NEBBIA? NESSUN PROBLEMA CON MICRO-RAY!


micro-ray

08 novembre 2020


La storica problematica dei sistemi che usano tecnologia Infrarossi è l’attenuazione che le minuscole goccioline d’acqua hanno sull’emissione nelle rispettive frequenze. Questo porta a innalzare il numero di falsi allarmi indesiderati, e rende dunque meno affidabile la protezione perimetrale.

La tecnologia a microonde invece utilizza frequenze più basse, e quindi lunghezze d’onda più ampie, per sua natura è quindi completamente esente da problematiche di questo tipo. L’affidabilità è garantita anche in condizioni estreme, e il grado di sicurezza raggiunto è il massimo: grado 4 per le EN50131.

Se ti trovi di fronte a una tipologia di perimetro che richiede necessariamente un fascio stretto, come un corridoio di solo 1 mt di larghezza compreso tra una siepe ed una recinzione, la scelta si orienterebbe alla colonna infrarosso, essendo la tradizionale barriera a microonda soggetta a determinate regole di rapporto tra spazio installativo e volume del lobo di detezione. Ma l’infrarosso a sua volta ha forti limiti legati alla disqualifica per condizioni ambientali, che ne abbassa drasticamente la performance di rilevazione.

Micro-Ray risolve brillantemente senza compromessi questo tipo di situazione, grazie alla tecnologia della microonda lineare con raggi del diametro di 40cm, Made in Cias e unica al mondo, già vincitrice di prestigiosi riconoscimenti internazionali.

Previous LISTEN EVERYWHERE - SISTEMA STREAMING AUDIO WIFI
This is the most recent story.